.

Crosta biologica del suolo

L'affascinante comunità che tiene in piedi il deserto dello Utah

by | Gennaio 26, 2019

Se hai passato molto tempo a fare escursioni nel deserto dell'Arizona, probabilmente ti sei imbattuto in un cartello che dice "Non rompere la crosta!" Questi segni si riferiscono a una crosta biologica del suolo che in realtà è una comunità viva e complicata di cianobatteri, alghe verdi, licheni, muschi e funghi.

Le croste biologiche del suolo non sono rare. Il terriccio della maggior parte degli ecosistemi semiaridi e aridi del mondo è tenuto insieme da tali comunità biologiche. Tuttavia, la crosta è molto facile da danneggiare ed è essenziale per il nostro ecosistema desertico dello Utah e dell'Arizona.

La crosta si gonfia quando piove come una spugna che copre il terreno, e questo aumenta l'assorbimento del terreno, rendendo più acqua disponibile alle piante. La crosta lega insieme anche i grani di terreno e stabilizza il terreno, riducendo l'erosione. Inoltre, rende i nutrienti come l'azoto più facilmente disponibili per le piante. La maggior parte delle piante dell'altopiano del Colorado non fissa l'azoto e si affida a batteri e licheni per estrarre l'azoto dall'aria e renderlo disponibile nel terreno.

Crosta biologica del suolo - L'affascinante comunità che tiene in piedi il deserto dello Utah

Inoltre, i semi che atterrano in una crosta biologica sana hanno maggiori possibilità di ottenere un radicamento perché il terreno ha maggiori probabilità di trattenere l'umidità. Fornisce sostanze nutritive e aiuta persino a bloccare il vento. La natura non è straordinaria?

Sfortunatamente, questa componente essenziale della vita nel deserto è molto fragile. Il semplice calpestare una crosta biologica può compattare la complessa comunità e limitarne gravemente la funzione. I passi di più persone, pneumatici per biciclette o ATV possono creare un percorso in cui l'acqua scorrerà fino a quando il suolo si erode e si formano gole. Gli scienziati affermano che possono volerci dai 5 ai 250 anni prima che una crosta biologica del suolo si riprenda. I fattori che influenzano il recupero includono il tempo e l'entità del danno originale. Fai del tuo meglio per rimanere su sentieri e strade consolidati. Se non c'è una traccia di persone, segui una traccia di animali, un ruscello o un canalone, cammina su una roccia o almeno, entra direttamente nelle impronte della persona di fronte a te. L'obiettivo è ridurre il più possibile il contatto con il terreno fragile. Escursioni all'Onda? Rimani nel Wire Pass lavare invece di prendere scorciatoie.

La crosta varia in spessore, composizione biologica e colore a seconda di dove si trova. Le croste nel deserto dell'Arizona e dello Utah possono apparire come una consistenza irregolare nera o grigio scuro che copre il terreno. Se vuoi dare una buona occhiata alla crosta, è probabilmente più evidente nei nostri tour Toroweap o nel nostro tour da sogno del fotografo attraverso il Grand Staircase-Escalante National Monument.

Le fonti di informazione includono "A Naturalist's Guide to Canyon Country" di David B. Williams e Wikipedia.

Crosta biologica del suolo - L'affascinante comunità che tiene in piedi il deserto dello Utah

Sogni avventure epiche nel deserto? 

Rimani aggiornato per scoprire quando aggiungiamo nuove destinazioni escursionistiche, viaggi con lo zaino e workshop fotografici.
Non ti invieremo spam. 

Chiama ora il pulsante